Oceano cinque

Buon Pomeriggio carissime followers,

Anche se amo il mio blog con tutto il cuore, anche se ci penso sempre, se vi penso sempre, anche se mi vengono in mente tutti i lavori che devo ancora pubblicare…non sempre ho voglia di sedermi, concentrarmi e scrivere. Scrivere di quello che mi sta succedendo intorno, di quello che mi sta succedendo dentro. Ecco, non sempre ne ho voglia e così non sempre scrivo con il cuore e qualche volta scrivo solo con le mani. La cosa la odio. Amo troppo questo blog per metterci dentro dei post asettici e quindi spesso evito di scrivere così da darvi sempre e solo il meglio di me, sia in quanto a foto che in quanto a contenuti.

Oggi sono qui per mostrarvi un progetto che ho fatto per il DT della scrap-unlimited. Ve ne ho già parlato della scrap-unlimited vero?

Insomma a chi di noi non piacciono gli abbellimenti? soprattutto quelli in metallo? …e diciamocelo, ci stanno divinamente in qualsiasi tipo di lavoro noi stiamo facendo.
In questo la Scrap-Unlimited mi viene sempre più spesso in soccorso perché loro hanno solo il meglio degli abbellimenti, delle forme più ricercate e con la qualità migliore.

Sono partito dagli abbellimenti per creare la mia tela di oggi.

Schermata 2016-05-10 alle 17.17.03

Adoro lo stile nautico e quando ho visto gli abbellimenti della scrap-unlimited in oro antico ho subito pensato ad un tesoro ritrovato dopo anni in un galeone di pirati affondato.

Ed ecco che trovo il timbro perfetto. Un bellissimo timbro in Legno di impronte d’autore che ci stava davvero troppo bene. E poi i fiori di un grigio scuro, chipboards, colore in spruzzino della 13@rts (oro e azzurro…rigorosamente!) e una valanga di abbellimenti.

che ne dite vi piace? se qualcosa non è chiaro come sempre sono qui per voi, scrivetemi nei commenti qui sotto e lasciate un “mi piace” !

vi abbraccio,

Alberto

Emozioni forti.

Buongiorno carissime followers,

ci tenevo a scrivere questo post proprio oggi, di getto, il giorno dopo del corso. Ho sempre timore di aspettare troppo tempo prima di scrivere i post dei corsi perché ho paura di dimenticare la forte emozione che si prova a stare li, con tutte quelle bellissime persone che sono li per te. Quindi, quando vedo che passano giorni o addirittura settimane alla fine il post non lo faccio più perché penso di non riuscire sempre a dare il giusto valore alle fortissime emozioni che ho provato. Ma prometto che cambierò e che farò più post sui corsi.

Mi sento sempre potente quando faccio i corsi, sapete? Mi sento il potere di rendere qualcuno felice, mi sento il potere di poter insegnare qualcosa di mio a qualcun altro, di condividere faccia a faccia la mia passione. Ed è bellissimo, sempre.

Oggi sono qui per raccontarvi dei corsi di ieri, da L’Artistica Glo, che onestamente sono stati bellissimi, pieni di emozioni, pieni di sorrisi, di colore, di fantasia e di tanta davvero tantissima passione. E ci siamo divertiti un sacco!

Queste sono le foto di tutte le corsiste…tantissime e tutte piene di energie! Entusiaste di imparare, di capire qualcosa sulle matite perché nulla le ha spaventate…neppure il mio uso del nero.

la prima foto in alto a sinistra è quella del secondo corso…quello di una bellissima tela alterata con colorazione in toni monocromatici!

quella sotto, invece, è del primo corso, una card che si apriva in due con moltissimi dettagli e anche li una colorazione…questa volta però a colori…tantissimi colori!

A destra invece vedete le teste basse, tutti concentrati sulla colorazione, perché imparare è una cosa bellissima e queste ragazze me ne hanno dato la riprova.

Schermata 2016-06-05 alle 10.28.23

e sapete cosa è sempre davvero troppo bello? sono i messaggi che ricevo dopo, gli sms, le whatsappate, gli stati su facebook…sono cose davvero bellissimo che mi spronano ad andare avanti per questa strada, che mi fanno capire che è quella giusta. Che nonostante le critiche, nonostante tutte le parole e le maldicenze, mi fanno capire che li fuori di gente stupenda ne è pieno il mondo. Mi fanno capire quanto tutto il mio impegno sia apprezzato e quanto possa fare la forza delle matite.

Schermata 2016-06-05 alle 10.28.49

persone che si sentono legate a te, che ti vogliono bene…e tutto grazie ad una emozione condivisa, ad una passione comune. Penso sia una cosa bellissima, non è vero?

e poi ci sono ancora mille scorci dei corsi, abbracci, mani al lavoro e disordine creativo ARTISTICO!

 

ed ecco il perché del titolo: queste sono emozioni forti eccome, emozioni che mi aprono il cuore e che mi tolgono il fiato. Sono corsi belle, non solo per le tecniche, per i prodotti, per il materiale. Sono corsi belli per le emozioni, per gli occhi sorpresi delle persone che partecipano, per i sorrisi, le risate e molto molto altro.

Voglio quindi ringraziare tutte le partecipanti per essere venute a sorprendersi, grazie a Gloria per l’immensa  ospitalità, Miranda per il reportage fotografico (è solo grazie a lei se sono riuscito a farvi vedere questo foto oggi!), tutte le ragazze che mi hanno portato un pensierino che ho apprezzato davvero tantissimo e che colleziono nella mia stanza, come una collezione privata!

Grazie mille per avermi letto anche oggi, con la passione di sempre.

Alberto

Ciao Amore.

Buon lunedì carissime followers, 

Certo che scriver “buon” e subito dopo “lunedì” stona davvero tanto. Ma il mio vuole essere un augurio…che il vostro lunedì sia buono, per quanto possibile.

Oggi followers volevo mostrarvi una delle mie ultime creazioni. Chi mi segue sui social saprà sicuramente che sforno creazioni come in una catena di montaggio ma ultimamente sto davvero respirando l’ispirazione e qualsiasi cosa mi capiti all’occhio è una vera e propria idea per un lavoro nuovo.

Questa creazione in particolare è ispirata ad una canzone della cantante statunitense Lana Del Rey, la canzone si chiama Salvatore…è per me ormai è diventata una colonna sonora delle mie giornate. Ammetto che la mia debolezza più grande sono gli americani che parlano l’italiano, o in una frase provano ad inserire qualche parole. Ecco, quelle parole pronunciate con quella “R” poco tramante, quasi senza suono, mi entrano nel cuore e le apprezzo molto di più.

E alcune parole comincio ad apprezzarle e ad indagare il loro significato più profondo solo dopo che le sento pronunciate da una persona americana.

Schermata 2016-05-30 alle 16.42.18

Questo è il caso di Salvatore. Salvatore è una parola bellissima, davvero una delle mie preferite della lingua italiana.

Schermata 2016-05-30 alle 16.27.28

E niente, io “Salvatore” me lo immagino come qualcuno che ci salva dalle monotonie della giornata, qualcuno che con un sorriso scaccia tutte le nostre malinconie, qualcuno magari con gli occhi azzurri, una chioma verde, un paio di grossi occhiali neri e molto molto amore.

Nel caso di questa tela, questo ragazzo rappresenta il Salvatore della fanciulla che tiene tra le braccia…uno sguardo dolce e delle ali che li fanno volare in alto…altissimo!

Schermata 2016-05-30 alle 16.27.45

Una composizione di fiori e di abbellimenti della Scrap-Unlimited completano la mia immagine. I colori sono sempre tra i miei preferiti…oro e azzurro, con qualche tocco di colori della terra (beige, marrone…)

Per concludere il tutto le famose letterine di Tim Holtz, perfette per qualsiasi scritta personalizzata. Io le adoro e le sto usano davvero tanto nelle mie creazioni.

Che dire? spero che la mia tela vi sia piaciuta !

Prima di salutarvi vi voglio ricordare i miei appuntamenti di giugno! Se mi volete conoscere, abbracciare e fare un corso con me queste sono le occasioni giuste.

Il primo dall’ Artistica Glo, a Cinisello Balsamo (MI) Sabato 4 Giugno 2016. Un doppio corso…entrambi con una bellissima colorazione dei timbri Gorjuss!

Schermata 2016-05-29 alle 12.29.42

Il secondo da Tangram a Verona Domenica 12 Giugno 2016. Un bellissimo progetto a quattro mani (in realtà sono due progetti che uniti ne formano uno solo!!!) insieme al mio Salvatore.

Schermata 2016-05-29 alle 17.42.09

Non vedo l’ora di abbracciarvi!

vi voglio bene, Alberto.

Pocket letters Mania!

Buonasera carissime followers, come state?

Qui tutto alla grande, super preso, super impegnato dai futuri corsi (…vi sto preparando dei progetti veramente carini!) e dai futuri timbri ( inutile dirlo, io già li amo e non vedo l’ora di mostrarveli!)

Oggi vi volevo mostrare la mia creazione, un po’ diversa, per timbroscrapmania perché oggi era il mio turno per ispirarvi un pochino!

Lo ammetto, ho ceduto anche io la pocket letters mania…e se non sapete ancora cosa sono cliccate qui perché anche voi cederete alla tentazione!

quindi bando alle ciance ecco la mia prima pocket letter (ammetto che ho barato perché invece che usare le buste “standard” che vengono solitamente usate per fare il pocket letters io ho usato le buste del project life!)

13245872_1108660519192812_1814030788_n

Come vi ho detto ho usato le buste del project life, delle bellissime carte della maja design (per altro della mia collezione preferita!) e molte fustelle.

Inoltre ho timbrato alcuni timbri della magnolia che sono stati per troppo tempo accantonati ma che adoro tantissimo perché mi ricordano la “vecchia Italia”…quella della Dolcevita e delle stampe a limoni! Mi sono poi divertito con i prismacolors e ho colorato tutte le tilda direttamente sulla carta patterned.

13233346_1108661142526083_1424305258_n

…e cos’altro potevo scrivere se non una parte della famosissima canzone “That’s amore”? Perché anche questo è amore.

Fustelle della magnolia, La la land e Marianne design e per completare il tutto qualche perla avorio, per non appesantire ulteriormente con colori forti.

Vi confido che questa cosa delle pocket letters mi sta piacendo da morire e forse riuscirò ad usare i centinaia di accessori che mi sono comprato per il project life (…e che non ho mai usato!)

13219826_1108660825859448_927492320_n

…ho già tagliato le carte per la prossima pocket letters! Voi siete pronte a vederne di più? Spero che il mio post vi sia piaciuto e che vi abbia messo la voglia di sperimentare anche voi questa nuova moda!

Ovviamente tutti i prodotti li trovate tutti da Timbroscrapmania!

vi abbraccio forte e lo sapete, vi voglio un mondo di bene!

Alberto

 

 

 

 

Una nuova avventura – Shaky A. DT

Buongiorno signori e signore,

Diamo il via a questa nuova avventura che vi accompagnerà con un doppio appuntamento settimanale. Questo blog sarà ricco di ispirazioni, tutorial e piccoli segreti che vi mostreranno le potenzialità dei timbri Shaky A; prodotti e distribuiti da Impronte d’Autore.
Troverete prossimamente un elenco dei rivenditori autorizzati!

Diamo quindi un grosso benvenuto ai membri del DT che in rigoroso ordine alfabetico sono:

Claudia Casella

Elena Fontanelli

Eulalia Gambini

Nicoletta Porcu

Tiziana Biagioli

Per rimanere sempre connessi, ricevere tutte le informazioni e le novità riguardo i timbri Shaky A. potete seguirci  anche su:

– Facebook: https://www.facebook.com/shakyastamps/?fref=ts
– Instagram : https://www.instagram.com/shakya.stamps/

…e ora bando alle ciance passiamo al primo post d’ispirazione perché io, Alberto, oggi vi mostrerò una tag che ho realizzato con il mio set

1862-Plate-B Fatina e fiori

e ve la mostro subito:

Schermata 2016-05-15 alle 22.15.32

Ho timbrato la mia immagine su una carta fantasia poco impegnativa (aveva uno sfondo beige con qualche scrittina vintage in marrone) e l’ho poi colorata con i miei amati prismacolor.

tag2

Ho poi fustellato due tag: una tag su un cartone di recupero e l’altra su una carta fantasia chevron. Ho aggiunto qualche ritaglio e avanzo di carta, qualche abbellimento in metallo e per finire la scritta “solo per te” dello stesso set di timbri.

tag1

Spero che la mia creazione di oggi vi sia piaciuta non dimenticate di seguirci sui social e vi aspettiamo giovedì con una nuova ispirazione!

Alberto

MIND mind MIND

Buongiorno signori e signore…

che emozione, scrivere sul mio nuovo blog per la prima volta. Come avrete notato qualcosa è cambiato, a partire dall’indirizzo del blog. Infatti adesso è “LoShakeratoAlbertoBlog” ma tranquille, se usate il vecchio link vi reindirizzerà direttamente a questo nuovo posticino.

Anche la grafica è cambiata, più moderna, più accattivante, più….beh più Alberto!

I contenuti rimarranno gli stessi, forse con l’aggiunta di qualche piccola rubrica curiosa, sempre tempo permettendo.

Ad ogni modo oggi sono qui per mostrarvi la mia ultima creazione, una tela in stile vintage (che devo dire, non è proprio proprio il mio) ma che mi sono divertito molto a realizzare.

La foto vintage fa da padrone, insieme a una fustellata di tim holtz e tanti bellissimi abbellimenti della prima marketing e della Scrap Unlimited!

Schermata 2016-05-03 alle 16.01.14

Ho utilizzato anche molti pizzi, fiori, washi tapes, ritagli di carta e spago da cucina, il tutto per arricchire ancor più la tela e per conferire lo stile che volevo tanto dare al progetto!

Ma dai bando alle ciance, ora vi mostro la creazione completa!

Schermata 2016-05-03 alle 16.00.50

che ne dite? io spero che vi sia piaciuta almeno quanto è piaciuta a me realizzarla! Io vi aspetto il 15 con una nuova creazione e presto con una grande novità! Quindi tenetevi prontissime!

Vi voglio bene e vi abbraccio forte come sempre

Lo Shakerato Alberto

Magic bottle!

Buongiorno a tutte ragazze! 
Eccomi, sono tornato senza neppure avvertirvi ma volevo mostrarvi questa creazione che ho fatto per la 13@rts. Qualche giorno fa avevo il post d’ispirazione e non sapevo dove sbattere la testa, non sapevo come ispirarvi, cosa fare e alla fine…..bum! La vedo li, di fronte a me. Al mercato, un mercoledì. In un tavolo che non sta neppure in piedi in una bancarella indiana. La vedo, la compro e spendo solo un euro. 
Mi piaceva troppo questa bottiglietta, alta 12cm circa ma molto elegante che mi ricorda le bottiglie d’alcolici d’altri tempi. Molto felice del mio acquisto! Minima spesa massima resa!
Poi sono arrivato a casa e pensa e ripensa su come alterarla alla fine ho optato per il classico stile alberto “inquietante colorato”😉 (mia mamma odia quando metto occhi, ali o angeli nelle mie creazione…ma che ci posso fare? mi piacciono da morire!)
eccovi la mia creazione:
Dopo aver attaccato tutti gli abbellimenti di resina, metallo e fiori di carta vari ho gessato tutto di bianco e ho cominciato poi a colorare. I colori che ho scelto partono dal verde lime e arrivano al blu, passando per turchesi, acqua e verde petrolio….devo dire che questa scala cromatica mi piace davvero molto, a voi?
ovviamente tutti colori che ho usato della 13@rts e se qualcuno non volesse farseli mancare sono questi:

– http://13arts.pl/pl/p/Gesso-biale-grunt-akrylowy-120ml/49

Spero che la mia creazione di oggi vi sia piaciuta e che vi abbia ispirato almeno un pochino nell’alterare qualche oggetto da tutti i giorni!🙂
Se vi va, fatemi vedere cosa avete alterato voi! scrivetemi una mail, mandatemi un messaggino su facebook con la vostra foto, sono curiosissimo!🙂
Grazie mille per avermi letto anche oggi,
vi voglio un mondo di bene
Alberto