cambiamenti pt.2

Buon pomeriggio care lettrici,

sono seduto alla mia scrivania e Lana del rey con “blue velvet” mi fa da sottofondo.
cerco di riprendere un po’ la mia solita routine dopo questo ultimo un po’ altalenante dove creavo un sacco un giorno fino ad arrivare a non toccare un pastello per una settimana intera che per me è quasi un record.
ho sistemato un po’ di cosine non nel senso fisico del termine ma nel senso che avevo un po’ di questioni di cuore (non mi riferisco a nessuno tipo d’amore, falso allarme per chi ne fosse stato interessato) o almeno ho trovato un posto al sicuro dove metterle e di conseguenza sono pronto a ripartire più forte di prima.

Dicembre. Ho sempre avuto uno strano rapporto con questo mese. Lo amo ma ci combatto. Ottobre e Novembre sono i mesi della transizione, pieni di confusione e domande. Sono i mesi delle strade vuote e del vento che soffia furioso. Dicembre, lui è tutt’altra storia. A Dicembre succede l’imprevedibile: o si vince o si perde e non ci sono vie di mezzo.”

e io questo dicembre ho intenzione di vincere, di completare le mille tappe che mi sono posto per quest’anno che si sta concludendo, voglio vincere sui momenti “no” della vita, voglio vincere nel lavoro, nella scuola, in amore, nel danaro, nel divertimento, nel sabato sera al bar, nel capuccino con cacao, nelle sigarette rubate, nei pennarelli troppo scuri e quelli troppo chiari, nei cioccolatini con la mandorla all’interno, nel brillantini incollati sul tavolo da lavoro, nell’ultima collezione di timbri magnolia, nelle ultime carte maja design, nel portafogli vuoto, nel letto comodissimo il lunedì mattina, negli occhiali troppo grandi, i jeans troppo stretti, le mani troppo fredde e tutto ciò che gli va dietro. questo dicembre faccio il punto della situazione e voglio vincere in tutto, essere il campione e prendere in mano le redini della mia vita e fare tutto ciò che mi piace di più, senza limitazioni, senza vincoli.
niente di allarmante care bloggers, mi sono solo deciso di vivere a mille per il cento percento della mia vita e non avere nessun rimpianto.
e questo è anche il piano per l’anno nuovo: voglio dare attenzioni a tutti quelli che le necessitano (me compreso), voglio essere felice, spensierato e con un sacco di carisma. Voglio divertirmi, giocare, voglio chiacchierare, studiare ed essere un pochino orgoglioso di tutti i passi avanti che farò.

tutto qui, solo qualche nuova notizia e la card per il challenge di novembre della the ribbongirl con il tema bianco.

Un bacio, Alberto


Annunci

3 pensieri su “cambiamenti pt.2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...